7 December 2023
Trending Tags

GUINEA: Oltre l’avventura Formato Kindle di Fernando Gamboa (Autore), Valeria Martis (Traduttore) Formato: Formato Kindle 3,9 3,9 su 5 stelle 2.009 voti Visualizza tutti i formati ed edizioni Blanca Idoia si trova in Africa. Da sola. In fuga. Senza via d’uscita. Senza aiuto. Senza fiato. Accusata di un crimine che non ha commesso e ricercata da un militare spietato, Blanca Idioa, giovane antropologa in missione per l’UNICEF, non può far altro che fuggire, ma non ha un posto in cui nascondersi, se non le viscere della giungla della Guinea Equatoriale. Lì guarderà la morte negli occhi, ma scoprirà anche la bellezza mozzafiato e la crudezza brutale di un mondo sconosciuto che si cela nel cuore delle tenebre. Blanca vivrà un’incredibile odissea che la porterà a lottare per l’amore verso un popolo e verso Gabriel, un uomo misterioso che incrocerà il suo cammino, arrivando a perdere la ragione in un epilogo indimenticabile. I COMMENTI DEI LETTORI “Molto bello, da non perdere. Da tempo non leggevo un romanzo tanto scioccante e imprevedibile. Ti prende dalla prima all’ultima pagina; non puoi staccarti; è duro e realista, ma con piccole perle ironiche e umoristiche, tipiche dell’autore, che allentano la tensione nei momenti più estremi. Il miglior libro che io abbia letto negli ultimi tempi.” “Come sempre avvincente, emozionante…e tuttavia sorprendente. È uno scrittore che ti trascina nella vita dei suoi personaggi in ogni istante; indimenticabile. Non cambierei nemmeno una virgola; dispiace solo giungere alla fine.” “Se vuoi immergerti in un romanzo che ti terrà avvinghiato a sé fino all’ultima lettera, questo è il libro giusto. Ma stai attento: dovrai inventarti mille scuse per isolarti dal resto del mondo e continuare a leggere. La storia di Bianca mi ha conquistato dalla prima riga e non mi ha lasciato fino alla fine. Crea dipendenza. Quindi, mi raccomando, non dire che non ti avevo avvertito.” BIOGRAFIA Fernando Gamboa (Barcellona, Spagna, 1970) ha dedicato gran parte della sua vita adulta a viaggiare attraverso l’Africa e l’America Latina; ha vissuto in diversi Paesi, svolgendo i più svariati mestieri (nei sottomarini, professore di spagnolo, imprenditore, giocatore di poker, guida turistica). Nel 2017, Fernando Gamboa ha pubblicato CAPITAN RILEY: il primo romanzo della fortunata serie Le avventure del Capitan Riley, seguito per il momento da TERRA DI NESSUNO (2018), TENEBRE (2019) e, prossimamente, IL CIELO SOPRA ORAN (nel 2020). Un’avventurosa saga ricca di mistero, azione, romanticismo e spionaggio, ambientata nel Mediterraneo, tra Spagna e Africa, dalla Guerra Civile Spagnola fino a metà della Seconda Guerra Mondiale. Come le opere precedenti (non ancora disponibili in italiano), anche questa è stata un successo a livello mondiale. Sempre nel 2019, è uscito GUINEA, un’opera avventurosa, polemica ed emozionante, ispirata all’esperienza dell’autore in Africa e in Guinea Equatoriale. Attualmente, Fernando Gamboa occupa il suo tempo a viaggiare per il mondo, in cerca di nuove storie e ambientazioni, o a scrivere nuovi avventurosi thriller per i suoi più di 500.000 lettori in tutti il mondo, che aspettano con ansia i suoi libri. Leggi meno

57 / 100
Read Time:1 Second

411yhXjIQLhttps://amzn.to/3EfBogt

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post L’ULTIMA CRIPTA: Le avventure di Ulises Vidal Formato Kindle di Fernando Gamboa (Autore), Francesca Rita Tana (a cura di), Eleonora Marcangeli (Traduttore) Formato: Formato Kindle 3,9 3,9 su 5 stelle 4.314 voti Libro 1 di 3: Le avventure di Ulises Vidal il #1 più venduto in Narrativa di azione thriller e suspense Visualizza tutti i formati ed edizioni Immergiti in questa incredibile avventura che conta già più di 500.000 lettori in tutto il mondo e scopri perché L’ULTIMA CRIPTA è il romanzo più venduto nella storia di Amazon Spagna Tutto ha inizio con l’inspiegabile scoperta da parte del protagonista, Ulises Vidal –sub professionista e giramondo-, di una campana sepolta nella barriera corallina nei pressi dell’isola di Utila, davanti alle coste dell’Honduras. Con l’aiuto del suo amico, il professore di storia medievale Eduardo Castillo, scoprirà che l’origine della campana è impossibile… a meno che tutti i libri di storia non siano sbagliati. Determinati a risolvere il mistero, i due si lanciano in una ricerca sfrenata –alla quale si unirà l’archeologa Cassandra Brooks –tra Spagna, America Centrale e Africa, rischiando la vita e sbrogliando un enigma dopo l’altro, fino a quando non realizzeranno la scoperta più sconvolgente della loro vita, una verità che era rimasta sepolta per quasi sette secoli nelle viscere della foresta messicana: Qualcuno aveva raggiunto le coste americane molto prima di Cristoforo Colombo… e lì aveva nascosto un terribile segreto. «Una sola parola: fantastico» «Sensazionale» «Questo scrittore si pone ai massimi livelli» «Non vedi l’ora di sapere come va avanti!» «Meraviglioso» «L’ho trovato stupendo, avventura nell’avventura»
Next post I GIORNI DELLA PESTE (LE AVVENTURE DI CAPITAN RILEY) Formato Kindle di Fernando Gamboa (Autore), Eleonora Marcangeli (Traduttore) Formato: Formato Kindle 3,8 3,8 su 5 stelle 1.407 voti Correlati a LE AVVENTURE DI CAPITAN RILEY Visualizza tutti i formati ed edizioni L’ultima uscita della serie d’avventura N°1 su Amazon Spagna. «Delizioso» «Emozionante» «Non si riesce a smettere di leggere» «Ne voglio altri!» «Perfetto dall’inizio alla fine» «Indispensabile e appetibile» I GIORNI DELLA PESTE è un romanzo breve, un’avventura emozionante che ha avuto luogo appena qualche mese prima dei fatti raccontati nel romanzo CAPITAN RILEY, da cui prende il nome la serie. In questa occasione, Alex Riley e il suo equipaggio sono stati assoldati dal banchiere e contrabbandiere Joan March per portare a termine un misterioso furto in alto mare in cambio di un’indecente somma di denaro. L’equipaggio del Pingarrón scoprirà, come sempre troppo tardi, di essersi cacciato in un guaio peggiore di quanto avesse immaginato, nell’epicentro di una terribile epidemia di peste nella città di Orano, e che le conseguenze delle proprie azioni potrebbero ripercuotersi perfino sull’esito della guerra che sta devastando l’Europa. Così, ancora una volta, e con la propria vita in ballo, l’insolito gruppo si vedrà costretto a scegliere se fare o no la cosa giusta. O almeno, se provarci. I GIORNI DELLA PESTE è un thriller che può essere apprezzato senza aver letto precedentemente Capitan Riley; si tratta, anzi, di un’ottima introduzione per conoscere i personaggi, dato che è più breve dei precedenti libri della serie. Un romanzo breve ma intenso. Perciò, se vuoi imbarcarti, prendi il tuo bagaglio e preparati a salire a bordo, il capitano ha dato ordine di salpare all’alba, e a est inizia già a rischiarare. Ci vediamo sul Pingarrón.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: